Dal 30 novembre al 1 dicembre 2019 si terrà a Nonantola il convegno internazionale “Libri in fuga. Leggere e studiare mentre il mondo brucia – Italia, Europa (1939-45)”.

Nel 2002, in una cantina di Modena vengono ritrovate due casse di legno contenenti 96 volumi, per la maggior parte in tedesco, editi nei primi decenni del Novecento. Grazie al timbro Delasem (Delegazione per l’assistenza agli emigranti ebrei) – Villa Emma è possibile stabilire una relazione tra quei libri e la storia dei ragazzi ebrei accolti e salvati a Nonantola tra il 1942 e il 1943.

Scarica il programma